COME POTREBBE ESSERE UNA CITTA’ GESTITA DALLE COMPAGNIE DI HI-TECH?

dicembre 2013 

di Alessio Barollo

Progettiamo per scenari. Lo scenario si basa sulla capacità di connettere più variabili e di immaginare una visione del futuro.

scenari

Scopo: progettare la città

Forze guida:  tecnologia, ambiente, capitale umano, sistema economico, sistema culturale e demografico.

Scenario 1

Ora immaginiamo come potrebbe essere una città se a gestirla ci fossero le compagnie hi-tech. (date una letta ai due articoli sotto)

1- dominio del virtuale  (La dominazione del mondo non è totalitarismo violento, ma controllo dei dati e dispositivi efficaci)

2- gestione del reale (Il problema è il modello di business della Silicon Valley)

“Sei tu che vivi in un sogno Silberman! Perché io so già quello che succederà! E ti giuro che succederà!” Sarah Connor in Terminator 2 

Questo è un primo scenario (non troppo positivo), ora provate voi 😉

PS link di approfondimento vodblogsite.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...